+39 351 640 9726 Lun - Ven 09:00 - 13:00 15:00 - 17:30 Via Polito, 7/F, 90135 Palermo PA
Smart city
Eco Mobility
Officina Micromobilità

Parcheggiare a Palermo: almeno 33 minuti per trovare posto

Secondo il sondaggio realizzato da Parclick, compagnia per la prenotazione di parcheggi, le zone dove è più difficile posteggiare la propria auto sono: il centro storico, piazza Marina, il Foro Italico, piazzale Ungheria, via Emerico Amari e l’area del Tribunale.

Si calcola che i palermitani che vogliono parcheggiare in strada passano una media di 33 minuti ogni giorno alla ricerca di un posto libero. In alcuni casi, si arriva anche a 46 minuti. In pratica si parla di 11 ore al mese, senza contare i fine settimana.

Il sondaggio, è stato somministrato a 500 persone e oltre a rivelare quanto tempo si perde nella ricerca di un posteggio per la propria autovettura, ha fatto emergere una triste realtà: l’80% dei palermitani usano ogni giorno l’auto privata per andare al lavoro.

La pandemia ha sicuramente contribuito alla scelta della propria autovettura rispetto ai trasporti pubblici. Ancora oggi, nonostante il numero dei contagi sia diminuito, i palermitani che utilizzano il proprio mezzo privato quotidianamente è alto.

I dati del sondaggio effettuato da Parclick rivelano anche che l’orario peggiore per parcheggiare a Palermo è tra le 19 e le 20.

Luis Paris, Ceo di Parclick ha commentato: “Chi prende quotidianamente l’auto per spostarsi in città sa molto bene che passare circa 33 minuti al giorno per parcheggiare è qualcosa di davvero estenuante. Significa quasi sprecare mezza giornata ogni mese a cercare un posto libero mentre si va o si torna dal lavoro. Noi di Parclick crediamo fermamente nella necessità di rendere i parcheggi di questa città più efficienti e accessibili ai cittadini, attraverso nuove tecnologie che faranno sì che molti spazi non siano più sottoutilizzati e possano essere messi a disposizione dei cittadini a prezzi più economici”.

 

 

 

L'autore