+39 351 640 9726 Lun - Ven 09:00 - 13:00 15:00 - 17:30 Via Polito, 7/F, 90135 Palermo PA
Smart city
Eco Mobility
Officina Micromobilità

Auto elettrica: il pensiero degli automobilisti

Sono tante le opinioni o i pensieri di chi possiede un’auto elettrica o di chi vorrebbe acquistarla.

Possiamo suddividere queste persone in tre categorie:

  • gli “scettici”
  • i “pragmatici”
  • gli “entusiasti”

Dalle analisi dei consumatori condotte da Quintegia e Motus-E vediamo che i risultati di queste ci presentano una situazione in cui l’interesse verso le auto elettriche è molto alto: infatti notiamo che “gli scettici” fanno parte soltanto dell’11% del risultato delle analisi, mentre per le categorie “entusiasti” e “pragmatici” si prendono rispettivamente il 48% e il 41%.

La categoria più piccola tra queste, quindi quella degli “scettici“, si divide a sua volta in due sottocategorie: i “disinteressati” ed i “non accontentati“; la prima sottocategoria è formata da gente non interessata alla tematica ecologica ed è perlopiù gente pensionata, invece per l’altra sottocategoria sono persone che in gran parte percorre tanti km, in auto, al giorno, e con reddito basso.

 

Nella categoria “pragmatici” troviamo anche due sottocategorie, esse sono: gli “ambientalisti” e gli “ambientalisti moderati“; per entrambe le sottocategorie l’acquisto dell’auto elettrica è spinto da un motivo ecologico. La differenza tra queste due sottocategorie sta quindi che i primi sono gente con alto reddito e che in un anno percorrono tanti km, gli altri invece sono perlopiù donne senza un impiego o comunque con basso reddito.

 

Infine anche l’ultima categoria, quella degli “entusiasti” si divide anch’essa in due sottocategorie: quella degli “innovatori” e quella dei “pionieri facoltosi” i primi sono uomini con reddito molto alto, interessati alla tematica ambientale; i pionieri facoltosi invece sono un gruppo giovane, che utilizza l’auto tutti i giorni, con un forte interesse verso il progresso tecnologico e, di conseguenza, verso l’auto elettrica.

E tu, hai mai pensato all’acquisto di un auto elettrica?

L'autore